Notizie

Normativa n º36 – concessione del visto per stranieri che desiderano investire in immobili in Brasile

In data 21 novembre 2018, il Consiglio Nazionale di Immigrazione (CNIg) ha pubblicato la Normativa nº 36 (RN) che disciplina la concessione dell’autorizzazione di residenza in favore di stranieri che realizzino investimenti nel mercato immobiliare brasiliano.


Attraverso tale Normativa, il Ministero del Lavoro potrà concedere l’autorizzazione di residenza a persona fisica che pretenda, con risorse proprie di origine straniera, realizzare investimenti nel mercato immobiliare brasiliano.


A tal fine, lo straniero dovrà acquistare beni immobili (costruiti o in fase di costruzione), situati in area urbana nelle regioni sud, sudest e sudovest, per un valore uguale o superiore a R$ 1.000.000 (un milione di reais), oppure investire R$ 700.000 nell’acquisizione di immobili situati nelle regioni nord e nordest del Paese.


Oltre alla documentazione normalmente richiesta per la concessione dei visti, a seconda dell’investimento immobiliare, la RN nº 36 prevede la presentazione di documenti specifici come il Registro Generale dell’Immobile o il Contratto preliminare di Compravendita dell’immobile, Autorizzazione alla Costruzione ed anche il Memoriale di Incorporazione debitamente registrato.


Il settore di immigrazione dello Studio Guarnera Advogados è a disposizione per fornire ulteriori chiarimenti.


Condividere:

voltar