Notizie

INDICAZIONE DEL BENEFICIARIO FINALE: il termine per la presentazione delle informazioni sta per scadere

Con la pubblicazione della Normativa RFB nº 1.634/2016, modificata successivamente dalla Normativa RFB nº 1.684/2016, la Receita Federal ha reso obbligatoria la presentazione delle informazioni riguardanti il beneficiario finale delle seguenti entità: (a) circoli e fondi di investimento; (b) entità domiciliate all’estero che siano titolari nel Paese di diritti su immobili, veicoli, imbarcazioni, aerei, conti corrente bancari, investimenti nel mercato finanziario o di capitali, o di partecipazioni societarie costituite fuori dal mercato di capitali ; (c) entità domiciliate all’estero che, realizzino nel Paese leasing esterno, noleggio di imbarcazioni, noleggio di attrezzatura o noleggio semplice, oppure importazione di beni senza copertura cambiaria per il versamento del capitale di imprese brasiliane; (d) istituzioni bancarie estere che realizzino operazioni di compravendita di moneta straniera con banche situate nel Paese, ricevendo o consegnando reais in valuta per il pagamento delle operazioni cambiarie; (e) società in Conto Partecipazione (SCP).

È considerato beneficiario finale la persona fisica che, direttamente o indirettamente (i) detenga oltre il 25% del capitale dell’entità e/o (ii) abbia il potere di eleggere la maggioranza degli amministratori dell’entità, o eserciti preponderanza delle delibere sociali, anche senza controllarla.

La mancata indicazione del Beneficiario Finale entro il 31 dicembre 2018, potrà comportare la sospensione dell’iscrizione nel CNPJ/MF dell’entità domiciliata all’estero e l’impedimento di realizzare operazioni tra persone giuridiche e istituzioni finanziarie, tra l’altro.


Il nostro settore societario è a disposizione per fornire qualsiasi chiarimento sull’argomento.

 Gabriel Vieira Bastos avvocato corporativo di Guarnera Advogados.

Condividere:

voltar